Skip to main content

I camion speciali per carichi pesanti richiedono sistemi che aiutino il motore e le altre parti del veicolo commerciale a rimanere freddi. Il surriscaldamento di queste parti potrebbe causare danni gravi e costosi. I sistemi ProAir LLC vengono comunemente utilizzati quando si aggiunge una soluzione HVAC ai camion pesanti, ma ci sono un paio di problemi comuni che potresti riscontrare con questi. Daremo un’occhiata ai problemi comuni che possono verificarsi con questi sistemi e ai modi per diagnosticare il problema in questione.

sistemi ProAir LLC

PROBLEMI COMUNI DEL SISTEMA PROAIR LLC

Quando si utilizzano camion pesanti, è normale scegliere opzioni che utilizzano il sistema ProAir LLC per raffreddare le parti importanti. Sebbene questi sistemi siano realizzati con componenti di qualità, a volte possono causare problemi. Consideriamo alcuni sintomi comuni che potresti riscontrare e cosa puoi fare. 

IL MOTORE DEL VENTILATORE PRINCIPALE NON FUNZIONA

Se il motore del ventilatore principale nel sistema ProAir LLC non funziona, potrebbe essere dovuto a un guasto dell’interruttore automatico, a un collegamento errato o a un malfunzionamento del motore del ventilatore. A volte, l’interruttore del motore non funziona correttamente o il cablaggio del resistore si interrompe. Dovresti ispezionare l’interruttore automatico e i cavi collegati al motore del ventilatore per determinare dove si trova esattamente il problema. 

Potrebbe semplicemente essere necessario correggere i problemi di cablaggio e, a volte, ripristinare l’interruttore può essere d’aiuto. Nei casi in cui si riscontrano malfunzionamenti o parti rotte, di solito è necessaria una sostituzione per far funzionare nuovamente correttamente il motore del ventilatore. 

FLUSSO D’ARIA INSUFFICIENTE

A volte, potresti scoprire che il motore del ventilatore principale funziona bene, ma ci sono alcuni problemi con il flusso d’aria prodotto dal sistema. Ci sono un paio di ragioni per cui ciò può accadere, quindi dovrai ispezionare l’ingresso del ventilatore, i giunti della custodia nell’unità di raffreddamento, il tubo flessibile e gli interruttori nel sistema. 

I possibili problemi che interessano il sistema possono includere un’ostruzione nell’ingresso dell’evaporatore, una perdita d’aria nell’involucro dell’unità di raffreddamento e un interruttore del termostato difettoso. In alcuni casi, il tubo del condotto potrebbe essere spento o danneggiato, il che può anche avere un impatto sull’efficienza del flusso d’aria nel sistema. 

SCARSE CAPACITÀ DI RAFFREDDAMENTO

Quando il ventilatore del motore funziona e il flusso d’aria è efficiente, ma il sistema non offre un raffreddamento sufficiente, la causa potrebbe essere il refrigerante. Le perdite di refrigerante sono generalmente la ragione più comune per cui le capacità di raffreddamento del sistema non sono conformi ai requisiti degli autocarri pesanti. In questi casi, è necessario risolvere le perdite e potrebbe essere necessario ricaricare il sistema refrigerante. 

Il problema non riguarda sempre il refrigerante. Dovresti anche controllare la valvola dell’acqua e il cavo ad essa collegato. Se si verificano problemi con il collegamento o la posizione del cavo della valvola dell’acqua, ciò potrebbe interferire con la capacità del sistema di mantenere fresco il camion. Inoltre, a volte la valvola dell’acqua viene danneggiata, nel qual caso potrebbe essere necessario sostituire la valvola per ripristinare le adeguate funzioni di raffreddamento.

PROBLEMI CON LE VENTOLE DEL CONDENSATORE

Anche le ventole del condensatore svolgono un ruolo importante nel garantire che il sistema di raffreddamento funzioni come previsto. A volte, le ventole del condensatore non entrano in funzione, il che potrebbe causare strani rumori o addirittura portare a un raffreddamento insufficiente, aumentando il rischio di surriscaldamento di alcune parti del camion pesante. 

Esistono diversi motivi per cui le ventole del condensatore potrebbero non funzionare. Se ad esempio la frizione slitta, è necessario controllare le bobine e la tensione della batteria. Tieni presente che questo vale solo per i casi in cui il tuo camion pesante utilizza una frizione magnetica. È anche possibile che la cinghia di trasmissione si allenti o che si sviluppi un malfunzionamento nel compressore interno. In caso di malfunzionamento del compressore interno, probabilmente sarà necessario sostituire il compressore per ripristinare la funzionalità delle ventole del condensatore. 

Inoltre, non dovresti trascurare la possibilità di cablaggi difettosi o fili rotti. È necessario ispezionare attentamente i cavi collegati ai motori delle ventole del condensatore. Assicurati di ispezionare anche i collegamenti del relè montato sull’essiccatore. A volte le riparazioni possono aiutare a risolvere questi problemi, ma a volte potrebbe essere necessario sostituire i cavi. 

CONCLUSIONE

Se il tuo camion utilizza un sistema ProAir LLC, allora hai bisogno di esperti con esperienza nel lavoro con questi HVAC per fornire assistenza e risolvere problemi comuni. Per programmare una riparazione è sufficiente contattare la nostra sede. 

SERVICE H24
NAVIGATION